Utenza

L’utenza è costituita da giovani (18 - 32 anni) di ambo i sessi, con disturbi di personalità o psicotici o con doppia diagnosi, purché suscettibili di consistenti miglioramenti. 
La Maieusis non prende in cura portatori di malattie neurologiche o di ritardi mentali, perché il suo intervento è essenzialmente psicoterapico.